Accedi o Registrati per consultare tutti i contenuti senza limitazioni. E' facile, veloce e gratuito!

Home > Ricetta Polenta coi Salacchini

I piatti della tradizione

 



Polenta coi Salacchini


Polenta coi Salacchini


Il salacchino è un pesce molto simile ad un’aringa ma più piccolo, meno salato e più morbido, che, un tempo, veniva messo sotto sale. E' senza dubbio uno dei piatti piu' semplici e poveri dei nostri antenati.

Questo piatto viene richiamato nella canzone di Egisto Malfatti "Viareggio timida (il triccheballacche)".

Nel vernacolo viareggino, inoltre, il termine salacchino sta ad indicare una persona secca allampanata, magra come un'acciuga.



Ingredienti


per 4 persone

  • 1 Salacchino
  • 100cc olio d'oliva extra vergine
  • Polenta

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti


Preparazione


In una padella far scaldare l'olio.
Togliere le squame al salacchino e adagiarlo nella pentola.

Quando il pesce comincia a sfarsi, la polpa andrà ad insaporire l'olio ceando una specie di sughetto con il quale andremo a condire la polenta.

Tradizione vuole che le famiglie povere e numerose, usassero sfamarsi mettendo un salacchino così preparato in mezzo alla tavola, ed ognuno ci passasse sopra il proprio pezzo di polenta.